Critiche

DSC_7234

 

…invece di servirsi per dipingere dei pennelli  spesso si serve dei polpastrelli, riuscendo ad ottenere dei risultati cromatici pieni di poesia.

“ Il mediterraneo” – 19 Ottobre 1958 – NinoZuccarello

 

 

Gino Merighi predilige cercare i suoi modelli tra gente umile del popolo, per le strade affollate delle periferie neglette, nelle squallide casupole dei quartiri poveri, dove vive e soffre l’umanità dimenticata.

 Personale “ Galleria Banco di Sicilia “ – 1960 – Vice

 

 

… l’incontenibilità della sua anima non sa accettare i contorni di una cornice e vorrebbe come tela il cielo immenso o il mare infinito .

“ Il Ciclope “- Palermo , Luglio 1954 – Giuseppe Gangi Battaglia

 

 

…in tanti anni  l’opera  di questo pittore è sempre silenziosa e seria, umile, ed appartata. Cammino difficile di un isolato, avverso per temperamento ad ogni atteggiamento esibizionistico, incapace di venire a compromessi per ottenere favori, ma davanti  alla cui  pittura, anche i più blasfemi patrocinatori dell’arte di oggi sanno che devono il più deferente riconoscimento per la sua autenticità.

“ Panorama d’arte “, Roma,Marzo 1975 – Alvaro Sinigalli

 

 

…paesaggi e nudi femminili, pescatori, volti struggenti e malinconici, rivelano l’interesse per una pittura ricca di simboli, di riferimenti alla cultura e ai miti della Sicilia, di un richiamo alla natura, agli eventi storici, all’uomo contemporaneo con le sue angosce e le segrete speranze. “ Stampa sera

– Torino 28 Maggio 1985 – Angelo Mastrangelo

 

 

…è pittore che vive una sua macerante interiorità d’uomo, per cui nello stesso dipingere trova pretesto istintivo e sensibile ricerca di un rapporto mistico in una dilatata dimensio

Sicilia Sera “ Catania – Ottobre 1986- Rocco Pirrone

 

 

approfondisce molto spesso i suoi temi esistenziali filtrandoli con istintivi interventi immaginifici nel propizio silenzio della solitudine per proporsi con immedesimazione , con raro stile suggestivo e con magica poesia.

“ Verona sette” – 27 Agosto 1993 – Aldo C. Buffa

 

 

 

 

 

Contatti

Email : info@ginomerighi.it